Iceland aerial view by jplenio, Pixabay

In preparation to COP26, the UNFCCC Secretariat has published the initial report on the revised Nationally Determined Contributions (NDCs) communicated by Parties as of 31st December 2020. The report can be found here. Even though the pandemics has profoundly disrupted and delayed the 5-year NDC revision process set out in the Paris Agreement, the expectation was that a significant number of Parties would substantially raise their climate ambitions during 2020 and set higher greenhouse gas emissions reduction targets for 2030. Today I attended World Resources Institute (WRI) webinar titled: Which Countries are Stepping Up Climate Action Ahead of COP26? and…


Bummelhummel, Pixabay

Il 1 marzo 2021 è stato un giorno molto importante per la riparazione in Europa. Con l’entrata in vigore delle nuove misure europee Ecodesign, quattro categorie di dispositivi elettrici dovranno essere d’ora in poi progettati e fabbricati per essere più facilmente riparabili e longevi. Le nuove misure si applicheranno alle lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi e schermi, incluse le televisioni, venduti in tutta Europa, mentre simili regolamenti sono già in vigore per servers e saldatori.

Pur rappresentando un passo avanti importante in quanto si tratta delle prime normative in assoluto a regolare la riparazione di dispostivi elettrici ed elettronici, in Europa non…


Ieri uno dei miei studenti ha posto una domanda molto interessante a cui ho provato a rispondere:

Senza coltura intensiva non si riesce a mantenere la quantità di allevamento attuale. Senza l’allevamento attuale non si riesce a sfamare la stessa quantità di persone che si riesce a sfamare adesso. La domanda é: se si eliminasse l’allevamento e si destinasse la coltura solo ad un utilizzo alimentare umano, si riuscirebbe a sfamare il mondo con una coltura non intensiva e biologica?

L’agricoltura biologica ha la capacità di sfamare il mondo, e allo stesso tempo contribuire al riequilibrio climatico, a patto che…


Repairability Index, part of Anti-waste for a circular economy law in France

Dal primo gennaio i cittadini francesi hanno a disposizione un elemento d’informazione in più per aiutarli a scegliere un nuovo dispositivo elettrico e elettronico: l’indice di riparabilità. Un indice 0 di colore rosso segnala un prodotto che, una volta guasto, non sarà possibile riparare. Un indice 10 di colore verde un prodotto facilmente riparabile, a basso costo. E tra lo 0 e il 10, valori che riflettono la facilità, o meno, di smontaggio, come per esempio l’uso di colla, viti standard o viti particolari che richiedono utensili specializzati per tenere insieme l’apparecchio; la disponibilità, o meno, di pezzi di ricambio…


Questo articolo è stato scritto in settembre, prima dello scoppio del sanguinoso conflitto tra Armenia e Azerbaijan che ha portato morte e distruzione nel Caucaso nei mesi scorsi. Il tema — la mobilitazione del popolo armeno per salvaguardare una zona di grande valore storico, culturale, naturalistico ed economico dall’aggressione dell’estrattivismo e della speculazione finanziaria-è stato in un certo senso superato dagli eventi. Ma rimane una storia di impegno sociale ed ambientale che è importante far conoscere e che non è finita. Questo articolo è una sintesi di letture e conversazioni con amici attivisti armeni ed ha informato due articoli apparsi…


Chair Cottage by Pexels on Pixabay

This short text captures a conversation with Maya, a Service Design Researcher working on scoping her PhD work exploring the evolution of user-experience to integrate natural systems.

There is a fundamental tension in contemporary design that needs to be resolved if we want to get to a truly sustainable practice of design.

Human-centered design — the backbone of contemporary design — is by definition anthropocentric. It has the empowerment and fulfilment of individuals and communities at its core. Anthropocentrism however is also the primary cause of the climate, social and environmental crises we are living through. …


Steve Buissinne on Pixaba

Se “RICONDIZIONATO” fosse una marca di smartphones nel 2019 sarebbe stata la quarta marca al mondo in termini di vendite. La terza, Apple, ha venduto 198 milioni di iPhones, la quarta Xiaomi 125 milioni di unità, mentre di smartphones ricondizionati ne sono stati venduti 137 milioni (fonte: TechRadar). Ed è ormai da qualche anno che le vendite di smartphones ricondizionati crescono più rapidamente delle vendite di smartphones nuovi. Nel 2017, per esempio, il mercato degli smartphones ricondizionati è cresciuto del 13% in un anno, mentre nello stesso anno, le vendite di smartphones sono cresciute “solo” del 3% (fonte: Counterpoint).

Dal…


Street Art, George Town by Engin_Akyurt (Pixabay)

If you wish to know how much CO2 you or your household emit, here is a quick review of some of the best free Carbon Footprint calculators.

Last Friday one of my student asked about Carbon Footprint calculators and a recommendation about which calculators to use to track her emissions. I hadn’t looked into this area for some time, so I did a bit of research.

As it may be of general interest, I thought of summing up what look to me like good calculators for individuals and households. There are also carbon calculators for businesses and products, and dedicated calculators for travel emissions, water and others. But then things get very complex. One last caveat. I have focused on web carbon footprint apps. There are also…


Konrad Steffen et l’Appel des Pôles, by Olivier Dessibourg

E con grande dolore che apprendo della morte del Professor Konrad “Koni” Steffen in un incidente nei pressi del Swiss Camp, la stazione di ricerca che aveva creato nel 1990 per studiare l’interazione tra clima e criosfera. Quando nel pieno del lockdown abbiamo deciso con i2a di proporre il cineforum Raggio Verde in versione online per parlare di Clima che Cambia, uno dei temi che volevamo affrontare era lo scioglimento dei ghiacci causato dal surriscaldamento globale, ancora più pronunciato nell’artico. E per illustrarlo avevamo scelto due bellissimi cortometraggi di Jason Van Bruggen. Uno più etnografico: Keeper of the flame. L’altro…


DIECIMILA, questo è lo straordinario numero di attivisti che hanno seguito il Climate Reality Global Training tenutosi per la prima volta online dal 18 al 26 luglio scorso. Diecimila attivisti da 130 paesi, tra cui 39 italiani, organizzati in tre fasce orarie — Asia-Pacifico, Europa-Africa, Le Americhe — per seguire il programma serale di lezioni, interviste e dibattiti dal vivo orchestrati dall’ex Vice-Presidente americano Al Gore. E partecipare a gruppi di lavoro animati da cinquecento mentori per dialogare, elaborare domande ai relatori, condividere esperienze e iniziative, definire nuovi piani d’azione. …

francesco cara

Teacher of Regenerative Design @IEDMilan. Curator @ClimateSpace and @RaggioVerde. Climate activist @ClimateReality.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store